Joolz tessuto sostenibile

· 5 minutes

Il fine ultimo alla base di Joolz è quello di proteggere il nostro pianeta e tutte le sue magnifiche forme di vita. Crediamo fermamente che, con dei piccoli atti, possiamo lasciare un’impronta positiva sull’ambiente globale.

È proprio per questo che abbiamo deciso di reinterpretare in modo sostenibile due dei nostri nuovi look: i tessuti Classic blue (Blu classico) e Daring grey (Grigio audace), utilizzati per Joolz Day³, Joolz Geo² e Joolz Hub sono stati prodotti utilizzando bottiglie di plastica riciclate.

Questi nuovi prodotti sono il risultato della collaborazione fra Jooltz e Waste2wear. Waste2Wear crea dei tessuti innovativi riciclando la plastica. La loro azione si concentra soprattutto su discariche e litorali, da cui la plastica viene rimossa prima che l’oceano possa inghiottirla. A seguito della divisione, della pulizia e della filatura, il materiale finale viene trasformato in nuovi tessuti, prodotti e soluzioni tessili innovative.

“Il materiale riciclato viene poi utilizzato come tessuto sostenibile per i nostri passeggini. Per ogni chilo, vengono utilizzate 60 bottiglie d’acqua sottratte per sempre all’oceano.”

 

“Ogni anno, vengono prodotti 350 milioni di tonnellate di plastica in tutto il mondo.”

Centrale, nella creazione dei nostri passeggini, è l’importanza di un design pensato per la generazione futura. Infatti, scegliendo di utilizzare dei tessuti sostenibili creiamo un impatto positivo sull’ambiente. Grazie ai nostri passeggini, potrete passeggiare insieme verso un futuro migliore, un passo alla volta.